18.03.2017 h 16:35 commenti

L'ex sindaco di Vernio Cecconi nominato responsabile dell'ufficio elettorale a Prato

Lo scorso ottobre si è dimesso da assessore della giunta Giurlani a Pescia, per quindici anni è stato il primo cittadino del comune valbisentino
L'ex sindaco di Vernio Cecconi nominato responsabile dell'ufficio elettorale a Prato
L’ex sindaco di Vernio Paolo Cecconi è stato nominato responsabile dell’ufficio elettorale del Comune di Prato. Lo scorso ottobre si è dimesso dall’incarico di assessore all’Urbanistica, lavori pubblici e associazionismo nella giunta di Oreste Giurlani a Pescia, dove è stato fortemente contrastato dalle minoranze per la richiesta dei rimborsi spesa delle trasferte Pescia - Prato e viceversa.
Cecconi, durante la sua lunga carriera politica  nel Comune di Vernio, di cui è stato assessore dal 1980 e sindaco per tre mandati dal 1990 al 1995 e dal 2004 al maggio 2014, ha sempre mantenuto il suo posto di lavoro come dipendente del Comune di Prato, anche se in alcuni periodi ha chiesto l’aspettativa.
La nuova nomina è arrivata da pochi giorni; in organico come dipendente della Circoscrizione est, nell’ ambito della riorganizzazione della macchina comunale, è stato assorbito dall’ufficio anagrafe e poi nominato responsabile dell’ufficio elettorale. Cecconi, nato nel 1955,  dopo aver frequentato l'istituto Buzzi si è laureato in filosofia. All' interno dell' amministrazione comunale di Prato ha lavorato anche come dipendente della scuola di musica Verdi. 
                                                                                                                  alessandra agrati  
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  18.03.2017 h 16:35

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.