12.03.2018 h 16:59 commenti

L'asfaltatura della Declassata slitta a domani. Nel 2018 raddoppierà la spesa per la manutenzione delle strade

L'intervento riguarderà il tratto che va dal Ponte Lama alla strozzatura del Soccorso in direzione Pistoia. Lo svincolo del Pecci resterà chiuso tre ore
L'asfaltatura della Declassata slitta a domani. Nel 2018 raddoppierà la spesa per la manutenzione delle strade
La pioggia fa slittare a domani mattina,13 marzo, alle 9 l'inizio dei lavori di riasfaltatura di viale Leonardo da Vinci. L'intervento durerà tutta la settimana e riguarderà il tratto che va dal Ponte Lama alla strozzatura del Soccorso in direzione Pistoia. Il traffico sarà deviato su una sola corsia in prossimità del cantiere. Il punto più critico è lo svincolo d'uscita per viale Repubblica e via Berlinguer perchè dovrà restare chiuso tre ore per permetterne la riasfaltatura. Due le alternative: uscire prima, in viale Marconi, oppure raggiungere l'uscita successiva, alla rotatoria di Pratilia, e tornare indietro verso la rotatoria della questura che resterà aperta. Difficile dire quando si procederà a chiudere lo svincolo del Pecci, dipenderà dalla velocità dell'intervento sul primo tratto. In ogni caso il Comune assicura che sarà scelta una fascia orario meno trafficata. 
L'asfaltura straordinaria della declassata rientra nel piano di interventi deciso dal Comune per eliminare le buche che si sono aggravate in considerazione del gelo degli ultimi giorni. Neve, sale e poi la pioggia infatti, hanno messo a dura prova il manto stradale di numerose arterie cittadine. Oltre a viale Leonardo da Vinci, sarà sistemato l'asfalto anche in altre strade molto trafficate come via Roncioni, via Monnet, viale della Repubblica e via Bologna.
Con l'occasione, l'assessore alla mobilità, Filippo Alessi, ha annunciato che nel 2018 sarà raddoppiata la spesa per la manutenzione delle strade grazie all'incasso dei 32 milioni di euro provenienti dalla vendita del terreno a Iolo. Si passerà da 2 a 4 milioni di euro dedicati alla sistemazione dell'asfalto. Saranno effettuate 8 gare da 500mila euro ciascuna per rimettere a nuovo un pò tutte le strade senza dimenticare quelle meno battute ma non interessate da interventi di manutenzione da almeno 10 anni. 
 
 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  12.03.2018 h 16:59

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.