09.03.2015 h 12:36 commenti

Inerti a Prato ovest, i cittadini chiedono risposte. Stasera l'incontro con l'assessore Barberis

E' fissato alle 21 alla Casa della gioventù ed è organizzato dal Comitato qualità della vita di Ponte dei Bini
Inerti a Prato ovest, i cittadini chiedono risposte. Stasera l'incontro con l'assessore Barberis
Sono tanti gli interrogativi della cittadinanza in merito all'attività di frantumazione e stoccaggio di inerti edili a ridosso del casello di Prato ovest. Le loro domande potranno trovare riscontro nell'incontro pubblico di questa sera, lunedì 9 marzo, con l'assessore all’Urbanistica e ai Lavori pubblici del Comune di Prato, Valerio Barberis. L'incontro che si terrà alla Casa della gioventù alle 21 è organizzato dal Comitato qualità della vita di Ponte dei Bini. “I cittadini – scrive il comitato in una note - sono ansiosi di ricevere risposte dall'assessore in merito ai tanti interrogativi che le famiglie abitanti nelle vicinanze del casello autostradale si stanno facendo in questi giorni. Le stesse stanno già sperimentando da tempo lo stesso tipo di inquinamento ambientale che viene prodotto dall'impianto di frantumazione esistente nei pressi di via dei Trebbi, per cui non possono accettare in alcun modo ulteriori aggravamenti della situazione.
I cittadini si aspettavano di essere coinvolti con percorsi partecipativi prima delle decisioni, come era stato promesso loro in campagna elettorale, per questo sono fortemente delusi dai rappresentanti che hanno contribuito ad eleggere”.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  09.03.2015 h 12:36

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.