08.10.2021 h 10:41 commenti

Incidente a Santa Lucia sulla sr325: due feriti e traffico in tilt. Un residente: "Non aspettiamo il morto prima di intervenire"

E' successo subito prima della strettoia con l'ingresso al centro abitato. Lunghe code soprattutto per chi scende dalla Vallata. Chi abita in zona chiede da tempo di intervenire
Incidente a Santa Lucia sulla sr325: due feriti e traffico in tilt. Un residente: "Non aspettiamo il morto prima di intervenire"
Traffico in tilt e due feriti, per fortuna non gravi, per l'incidente stradale avvenuto questa mattina, 8 ottobre, attorno alle 9, nel tratto cittadino della sr 325, tra l'uscita del tunnel della Madonna della Tosse e l'ingresso nell'abitato di Santa Lucia. Coinvolte più auto, mentre due uomini di 47 e 73 anni sono stati soccorsi dal 118 in codice giallo e trasferiti al Santo Stefano. Sul posto la polizia municipale e i vigili del fuoco. Lunghe file si sono create soprattutto in direzione Prato, visto che la strada è stata chiusa per consentire i soccorsi e poi la rimozione dei mezzi. L'ennesimo intoppo per i tanti pendolari che scendono dalla Val di Bisenzio.
L'incidente è stato provocato dall'invasione di corsia da parte della vettura che procedeva in direzione Prato e ha sbandato. Il conducente ha detto di essere rimasto vittima di un colpo di sonno. L'auto è stata poi centrata dal secondo mezzo e nella carambola sono state coinvolte anche due auto che erano in sosta.
Intanto i residenti della zona tornano a denunciare la pericolosità di quel tratto, spesso affrontato ad alta velocità nonostante la presenza dell'autovelox poco prima. "Abbiamo chiesto più volte al Comune di trovare il modo di rallentare il traffico - dice Filippo La Porta -. Di giorno, ma specialmente la notte, le auto sfrecciano come se fossero  in pista. Ho anche chiesto se fosse possibile realizzare un marciapiede davanti casa mia, in quanto come esco di casa mi trovo per strada. Ma finora senza otrtenere niente. Possibile che non ci sia una soluzione a tutto questo? Dobbiamo per forza aspettare il morto prima di prendere provvedimenti concreti?".
 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  08.10.2021 h 10:41

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.