10.02.2020 h 13:09 commenti

Il Moto Club Prato a scuola nella 'settimana delle scoperte'

L'iniziativa si è tenuta alla scuola Beata Giovanna di Signa
Il Moto Club Prato a scuola nella 'settimana delle scoperte'
Bella iniziativa quella che ha coinvolto Alessandro Barni e Matteo Nerini consiglieri del Moto club Prato, e la scuola Beata Giovanna di Signa con il coordinatore della “settimana delle scoperte” professore Edoardo Nieri  in un progetto dedicato al motociclismo ed in particolare al settore cosiddetto “fuoristrada”.
Coinvolti in questa iniziativa sono stati i ragazzi e le ragazze delle 3 sezioni di prima media che hanno mostrato un grande interesse per l’iniziativa.
Nel corso delle 3 ore di lezione si sono sviluppati vari argomenti: dall’analisi dei componenti dei motocicli che erano stati portati nella palestra della scuola, alla tecnica di guida, ai dispositivi di protezione, alla differenza fra le varie discipline motociclistiche, alla presentazione dei tanti campioni italiani  ed al corretto approccio ambientale,  il tutto supportato da video e slide. Non è mancata nemmeno  una dimostrazione pratica che si è svolta nell’area esterna alla scuola.
L’apprezzamento per il progetto è stato importante con i ragazzi che hanno interagito con gli istruttori facendo molte domande e manifestando l’intenzione di vedere in azione i piloti.
Per questo motivo sono stati invitati alla manifestazione hobby sport che si svolgerà nella parte sterrata dietro l’area fiera di viale Marconi dove, domenica 16 febbraio dalle ore 9 alle ore 17, il Moto Club Prato con il patrocinio del Comune di Prato,  organizzerà un evento a carattere promozionale che vedrà coinvolti i piloti pratesi di enduro, minienduro, motocross e minicross. 
 

Data della notizia:  10.02.2020 h 13:09

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.