14.10.2020 h 13:05 commenti

Il Met tende la mano alle donne vittime di violenza, da domani c'è il biglietto sospeso

I cittadini potranno donare 10 euro per regalare una serata a teatro alle donne del Centro antiviolenza La Nara. Il resto della quota sarà a carico del Metastasio
Il Met tende la mano alle donne vittime di violenza, da domani c'è il biglietto sospeso
Il teatro Metastasio lancia il "Biglietto sospeso" a favore delle donne vittime di violenza. Da domani fino al 15 ottobre è possibile recarsi in biglietteria e con una donazione di 10 euro regalare una serata a teatro a una donna del Centro Antiviolenza La Nara di Prato, aiutandola a riprendere in mano la propria vita partendo dalla cultura. La rimanente quota del biglietto sarà a carico del teatro Metastasio.
"Siamo profondamente convinte che anche la cultura possa essere uno strumento di crescita individuale, di promozione della consapevolezza e di riappropriazione del proprio valore. La Cultura è parte del percorso di riconquista di sè, dei propri desideri, della riscoperta di una vita diversa per le donne in uscita dalla violenza" hanno commentato le operatrici del Centro Antiviolenza La Nara che ogni giorno si occupano di sostenere le donne in un percorso di uscita dalla violenza attraverso l'ascolto, il supporto psicologico, il sostegno legale, l'ospitalità, l'accompagnamento. In tanti anni di lavoro sono circa 4.000 le donne che sono state accolte e aiutate in questo percorso di protezione e rinascita. Da domani anche la cultura farà la sua parte.
 Per ulteriori informazioni: biglietteria teatro tel. 0574/608501 - biglietteria@metastasio.it. 
dal martedì al sabato 11/13 e 17/19 (il giovedì 11/15 e 17/19).
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  14.10.2020 h 13:05

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.