10.02.2017 h 09:16 commenti

Il grande rugby al Chersoni: in campo Italia e Irlanda per il Sei Nazioni U20

La partita si gioca alle 19 di stasera ed è organizzata dal Gispi. Il sindaco Biffoni e il consigliere Vannucci: "Un evento prestigioso che la città è orgogliosa di ospitare. Premiata la nostra capacità organizzativa e le nostre strutture"
Il grande rugby al Chersoni: in campo Italia e Irlanda per il Sei Nazioni U20
Prato si prepara ad accogliere la partita di rugby del 6 Nazioni U20 tra Italia e Irlanda che verrà giocata stasera venerdì 10 febbraio alle 19 allo Stadio Chersoni di Iolo.
"Per la nostra città è un orgoglio e un piacere ospitare un evento così prestigioso - hanno affermato il sindaco Matteo Biffoni e il consigliere con delega allo Sport Luca Vannucci -. Prato vanta una tradizione rugbistica molto importante e può contare sua una struttura sportiva, il Chersoni di iolo, di livello altissimo e per questo riconosciuto dalla Federazione. Era nostra intenzione crescere, portare in città manifestazione sempre più prestigiose e attraenti che facessero arrivare il nome di Prato oltre i confini regionali e anche nazionali, la partita sarà trasmessa in eurovisione, e questo appuntamento è quanto di meglio potesse accadere".
Mercoledì scorso le squadre si sono presentate alla città nel salone consiliare di palazzo comunale. "La Federazione italiana rugby ha dato fiducia alla nostra società e ha riconosciuto alla città di Prato la capacità organizzativa e la presenza di strutture valide per poter realizzare un evento di questo tipo, che richiede impegno e competenza". Queste le parole del vice presidente del Gispi, Giovanni Bardazzi che ha ringraziato l'amministrazione per l'appoggio dimostrato e tutti i volontari del mondo rugbistico che hanno contribuito e contribuiranno alla realizzazione dell'evento.
Il costo del biglietto per assistere alla partita sarà di 10 euro intero, 5 euro il ridotto e gratis per gli under 14. Previste promozioni per i club toscani.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  10.02.2017 h 09:16

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.