27.11.2021 h 13:50 commenti

Il Covid ha fatto altre due vittime a Prato. Diminuiscono i contagi

Nelle ultime 24 ore in provincia accertati 18 nuovi casi di positività. Con gli ultimi due decessi, il totale da inizio pandemia sale a quota 655. Resta sotto controllo la situazione negli ospedali toscani
Il Covid ha fatto altre due vittime a Prato. Diminuiscono i contagi
Sono pratesi due delle 10 vittime del Covid segnalate oggi 27 novembre dal bollettino della Regione per la Toscana. Si tratta di due donne, di 80 e 75 anni, entrambe di Prato e decedute al Santo Stefano.
Complessivamente si tratta di quattro uomini e sei donne con un'età media di 85,3 anni (cinque erano di Firenze, due di Prato e Pisa, una di Lucca). Più tardi l'Asl Toscana Centro fornirà ulteriori dettagli sui due decessi avvenuti in provincia, con il totale da inizio pandemia che sale a 655.
Venendo ai contagi, invece, si registra un rallentamento nell'area pratese dove ne sono stati accertati 18 nelle ultime 24 ore. L'incidenza settimanale ogni centomila abitanti della provincia resta quindi tra le più basse della Toscana, dove invece i nuovi casi di positività trovati da ieri sono 477 su quasi 31.500 tamponi analizzati tra molecolari e antigenici rapidi. Il tasso di positività è dell'1,5% che sale al 5,2% se si considera solo le prime diagnosi. L'età media dei 477 nuovi positivi odierni è di 40 anni circa (25% ha meno di 20 anni, 19% tra 20 e 39 anni, 34% tra 40 e 59 anni, 20% tra 60 e 79 anni, 2% ha 80 anni o più). I ricoverati negli ospedali della regione continuano a calare leggermente: oggi sono 294 (3 in meno rispetto a ieri), di cui 48 in terapia intensiva (1 in meno). 
 
 

Data della notizia:  27.11.2021 h 13:50

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.