28.06.2016 h 15:28 commenti

Il Consiag fa ricco il Comune: distribuiti dividendi per quasi 4 milioni di euro

La parte del leone la fa Prato al quale vanno 1,5 milioni. L'utile è di 262.392 euro calcolato al netto anche delle svalutazioni per 7.301.948 euro relative alle azioni della Bpv
Il Consiag fa ricco il Comune: distribuiti dividendi per quasi 4 milioni di euro
Bilancio in attivo per Consiag l’utile è di 262.392 calcolato al netto della detrazione obbligatoria del 5% per riserva legale, dell’ accantonato ammortamenti di 3.564.651 euro e delle svalutazioni per 7.301.948 euro relative alle azioni della Bpv.
Verranno comunque distribuiti ai soci 3.862.392 di euro, utilizzando parte della riserva straordinaria, che serviranno ai Comuni per poter far fronte all’ erogazione dei servizi.
“Anche quest’anno- ha spiegato Luciano Baggiani amministratore unico di Consiag- siamo riusciti a chiudere il bilancio in attivo anche se con un risultato inferiore rispetto al precedente esercizio, abbiamo scelto di distribuire un dividendo straordinario che comunque è di quasi un milione in più rispetto al 2014. Un’ operazione che ci possiamo permettere grazie anche ai buoni risultati raggiunti da Publiacqua e da Estra”.
Dal 2002 Consiag ha distribuito divindendi per oltre 40 milioni di euro. Il bilancio è stato approvato all’ unanimità come la scelta del dividendo straordinario.
Ecco la divisione degli utili 2015 nella provincia di Prato: Cantagallo 0,68% - 26.445 euro; Carmignano 1,55% - 59.923 euro;  Montemurlo 5,56% - 214.899 euro; Poggio a Caiano 1,37% - 52.879 euro; Prato 37,86% - 1.462.215 euro; Vaiano 2,88% - 111.223 euro; Vernio 1,18% - 45.531 euro.


 

Data della notizia:  28.06.2016 h 15:28

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.