30.07.2021 h 17:01 commenti

Il 10 agosto rischio rubinetti a secco in tutta la provincia, ecco le zone interessate

Publiacqua aprirà un cantiere a Firenze per la sostituzione di un tubo, ma ci saranno ripercussioni in tutta la piana. E' consigliato fare rifornimento di acqua. I cittadini saranno avvisati con un sms
Il 10 agosto rischio rubinetti a secco in tutta la provincia, ecco le zone interessate
Il 10 agosto sarà una giornata da bollino nero per l'erogazione dell'acqua, è infatti prevista la sostituzione di un  tubo, dal diametro di 1,20 metri, in viale Lavagnini, viale Matteotti e piazza della Libertà a Firenze. I lavori per l'autostrada dell' acqua, però, avranno conseguenza anche a Prato, Poggio a Caiano, Montemurlo e Carmignano  dove  per tutta la giornata ci sarà difficoltà nell'approvvigionamento.
"Nella giornata del 10 agosto - spiega  Lorenzo Perra presidente di Publiacqua - chiediamo ai cittadini di non sprecare l'acqua ed eventualmente di fare scorta nei giorni precedenti. A breve partirà una campagna informativa sui social e via sms per avvisare tutti gli utenti interessati".  
Nel comune di Prato l'erogazione dell'acqua sarà concentrata nelle fasce orarie 6-7, 12,30-14 e 19-21. Anche in questi orari però si potrebbero determinare problemi di pressione determinati dal riempimento delle condotte sentiti particolarmente nei piani alti e/o privi di autoclave. 
Mancanze d’acqua e abbassamenti di pressione dovrebbero limitarsi alle ore pomeridiane e serali per le zone di Galceti, Figline, Santa Lucia e limitrofe.
Allo stesso modo a Montemurlo si cercherà, attraverso manovre sull’acquedotto, di concentrare l’erogazione nelle fasce orarie 12,30-14 e 19-20,30 (anche in questi orari però si potrebbero determinare problemi di pressione determinati dal riempimento delle condotte sentiti particolarmente nei piani alti e/o privi di autoclave). 
In zona La Rocca, invece, gli abbassamenti di pressione e mancanze d’acqua si registreranno più facilmente nelle ore pomeridiane e serali.
Sul comune di Poggio a Caiano si registreranno forti abbassamenti di pressione e mancanze d’acqua in special modo nelle ore pomeridiane e serali. Questi fenomeni saranno avvertiti maggiormente ai piani alti ed in assenza di autoclave.
Sul comune di Carmignano si registreranno forti abbassamenti di pressione e mancanze d’acqua in special modo nelle ore pomeridiane e serali e tali fenomeni saranno più intensi sulla zona di Seano. 
Dalle 8 circa di mercoledì 11 agosto i tecnici provvederanno alle operazioni di progressiva rimessa in esercizio del tratto di Autostrada dell’Acqua interrotto con l’immissione nelle condotte dell’acqua. Questa operazione, che per essere completata richiederà alcune ore (necessarie per il ritorno alla normale pressione d’esercizio dei locali sistemi acquedottistici e per il riempimento dei locali serbatoi) potrà comportare il verificarsi di fenomeni di temporaneo intorbidamento dell’acqua.
Durante i giorni dell'intervento Publiacqua garantirà sul proprio profilo Facebook una risposta alle segnalazioni dei cittadini e degli utenti dalle ore 21 alle 24 del 9 agosto, dalle ore 6 alle ore 24 del 10 agosto e dalle ore 6 fino al ritorno della normalità l'11 agosto. Sarà attivo anche il numero verde 800314314
Publiacqua insieme alle prefetture di Prato ha predisposto un piano speciale per ospedali Rsa e i vigili del fuoco. L'acqua tornerà a scorrere a partire dalla mezzanotte del 10 agosto. 
 
 
Edizioni locali collegate:  Prato Montemurlo Comuni Medicei

Data della notizia:  30.07.2021 h 17:01

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.