22.09.2021 h 12:19 commenti

I risultati del penultimo week end motoristico dei centauri pratesi

In Lunigiana, tappa del campionato toscano enduro e minienduro
I risultati del penultimo week end motoristico dei centauri pratesi
Si sono svolte lo scorso fine settimana a Bagnone (Ms) nella splendida Lunigiana le penultime gare di campionato toscano enduro e minienduro. La domenica si è disputata la gara di enduro resa molto complicata dal maltempo ma il pilota pratese  Alessandro Barni, al rientro alle gare dopo molto tempo, ha dimostrato la propria tenacia e riesce a conquistare un ottimo terzo posto di categoria con la sua Husqvarna 250 4 T. Risultato ancora più sorprendente perché il giorno precedente è stato impegnato a seguire e supportare il figlio dodicenne Francesco “Franckie” in gara nel campionato minienduro.  A causa di una caduta l’altro pilota pratese “Snierone”Enrico Sanesi si ritira alla fine del primo giro.
Il sabato il tempo è stato clemente e la gara di minienduro si è svolta regolarmente nella bella prova speciale allestita dal moto club Alta Lunigiana che è stata percorsa 8 volte dai piloti. Sugli scudi ancora una volta il pilota senior Matteo Giuliani (Ktm 85) che riesce a vincere la categoria con soli 3 centesimi di secondo di margine sul pilota sarzanese Niko Guastini. Leonardo Santini (Yamaha 125) raggiunge il proprio miglior risultato in carriera giungendo secondo lottando e avendo la meglio proprio all’ultima speciale. Da segnalare che entrambi questi piloti erano stati convocati la settimana prima a Schio (Vi) per la rappresentativa Toscana al Trofeo delle Regioni. Ottime prestazioni anche per gli altri minienduristi pratesi con il più piccolo del gruppo laniero Achille Biancalani (Ktm 65 ) di 9 anni che ottiene un ottimo 5° posto.  Finalmente un buon risultato anche per Matteo Nenciolini (Yamaha 85) 6°, il figlio d’arte  Franckie Barni (Husqvarna 85) è 10° così come Leonardo Mazzoni  (Yamaha 125)  mentre Lorenzo Biancalani (Ktm 65) è 13°.
Un po' di rammarico per la  squadra che è arrivata terza a solo 1 punto dalla prima e con gli stessi punti della seconda. Ma sono già pronti i rinforzi che si stanno preparando nell’area off road sita nel Comune di Montemurlo e che hanno a disposizione tecnici federali importanti come Leonardo Tonelli campione italiano motorally e pilota alla prossima Dakar e l’esperto Mario Giuntini.
Nel week end precedente si sono svolte altre gare importanti: nella gara in di campionato italiano velocità in salita che si è svolta a Saline di Volterra (Pi) la “mitica” pilotessa vaianese Laura Mascelloni arriva sesta nella classe super open 1000 categoria crono climber.
Mario Giovanchelli con la sua TM arriva secondo nel campionato italiano gruppo 5 (trofeo 80) dedicato alla moto “vintage” che si è svolta a Casciana Terme (Pi).
Tante soddisfazioni, quindi, per la società sportiva pratese che è impegnata su molti fronti nelle gare a 2 ruote a motore.
 

Data della notizia:  22.09.2021 h 12:19

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.