25.06.2019 h 11:53 commenti

I Massimo Volume in città col nuovo album "Il Nuotatore"

Il 27 giugno ore 21 alla Corte delle Sculture nell'ambito della Prato Estate organizzata dal Comune di Prato
I Massimo Volume in città col nuovo album "Il Nuotatore"
La notizia è di quelle importanti per gli amanti del cantautorato rock: a sei anni di distanza da Aspettando i barbari, i Massimo Volume sono appena ritornati con un nuovo album, il primo realizzato “in trio” dal nucleo storico della band (Egle Sommacal, Emidio Clementi, Vittoria Burattini). Il nuovo album, “Il nuotatore”, segna un ritorno sulle scene importante e atteso. L'album sarà suonato dal vivo il 27 giugno alla Corte delle sculture della Biblioteca Lazzerini di Prato, nell'ambito della Prato Estate, la rassegna di eventi a cura dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Prato. I biglietti (10 euro più prevendita) sono disponibili nel circuito Ticketone.  
Il nuovo album è uscito per  42 Records, una delle più importanti etichette indipendenti italiane (I Cani, Cosmo, Colapesce, Andrea Laszlo De Simone, Any Other, Giardini di Mirò e tanti altri). I Massimo Volume sono una colonna della musica italiana. Una vera e propria leggenda. Si sono formati nel 1991 a Bologna e hanno all’attivo sei dischi: Stanze (Underground records, ’93); Lungo i bordi (Wea, ’95); Da qui (Mescal, ’97); Club Privé (Mescal, ’99); la colonna sonora sonora del film Almost blue (Cecchi Gori 2001) di Alex Infascelli e il live Bologna nov. 2008 (Mescal, 2009), Cattive Abitudini (LA Tempesta, 2010), Aspettando i barbari (La Tempesta, 2013). Nel 2008 per il Museo del cinema di Torino hanno rimusicato il film La caduta di casa Usher di Jean Epstein più volte, in seguito, portato anche in tour.
Giovedì 27 giugno 2019, ore 21. In collaborazione con Fonderia Cultart. Biglietti 10 euro più diritti di prevendita (circuito Ticketone).
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  25.06.2019 h 11:53

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.