16.05.2017 h 12:28 commenti

I ladri non si fermano davanti a nulla: devastata l'oasi felina della Bogaia

Irruzione notturna dei malviventi che hanno sfasciato le porte e messo a soqquadro i locali. Portati via alcuni attrezzi del cantiere, le birre dei volontari e due vecchi telefonini di servizio al gattile
I ladri non si fermano davanti a nulla: devastata l'oasi felina della Bogaia
I ladri non risparmiano neanche l'oasi felina della Bogaia. Questa notte, 16 maggio, ignoti sono entrati nella struttura comunale, che si trova all'estrema periferia sud di Prato, sfruttando il ponteggio che circonda l'immobile, oggetto di un intervento di restauro. Una volta all'interno dell'area, i ladri hanno divelto numerose porte e messo a soqquadro tutto, alla ricerca di oggetti di valore e soldi contanti che non hanno trovato. 
Ancora l'inventario preciso dei danni non è stato fatto ma mancano all'appello alcuni attrezzi del cantiere, le birre dei volontari e due vecchi telefonini di servizio al gattile. Il furto è stato scoperto stamani alle 7.30 dagli addetti al restauro. Davanti ai loro occhi si è presentato un caos totale con armadietti divelti, oggetti sparpagliati in terra e gatti ovunque. I mici non sono stati toccati. Per fortuna da un primo controllo non manca nessuno all'appello.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  16.05.2017 h 12:28

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.