22.02.2021 h 17:28 commenti

I giovani del Leo Club Prato donano una telecamera alla Protezione civile

Il sistema consentirà di migliorare i collegamenti delle videoconferenze dalla sala di emergenza dove avvengono, in caso di bisogno, i collegamenti con tutti gli organi preposti e con il mondo del volontariato
I giovani del Leo Club Prato donano una telecamera alla Protezione civile
Ancora un gesto di attenzione per l'impegno costante del sistema di protezione civile, in particolare in questo ultimo anno. I giovani del Leo Club Prato hanno donato nei giorni scorsi alla Protezione civile di Prato una videocamera Jabra Panacast, progettata per consentire una visione panoramica a 180° e migliorare il sistema di utilizzo delle video conferenze. 
Uno strumento che è stato installato nella sala operativa della Protezione civile dove avvengono, in caso di emergenza, i collegamenti con tutti gli organi preposti e con il mondo del volontariato che afferisce al Sistema di Protezione civile. 
Il sindaco Matteo Biffoni e il responsabile della Protezione Civile Sergio Brachi hanno ringraziato i giovani del Leo Club, a partire dalla loro presidente Marina Mattera che ha portato avanti l'iniziativa con il Lions Club Prato Hostrappresentati dal presidente Alberto Bellandi e dal vicepresidente Antonio Papini. 
"Ringrazio il Leo Club per questo bel gesto di attenzione verso la Protezione civile, impegnata costantemente anche nella gestione dell'emergenza sanitaria", ha sottolineato il sindaco Matteo Biffoni.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  22.02.2021 h 17:28

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.