17.06.2017 h 12:43 commenti

Grave infortunio sul lavoro: operaio rischia di perdere un braccio

E' successo questa mattina in un'azienda tessile di Grignano. La vittima ha 35 anni ed è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico
Grave infortunio sul lavoro: operaio rischia di perdere un braccio
Grave infortunio sul lavoro questa mattina, 17 giugno, in un'azienda tessile di Grignano, la Biagioli di via Girolamo Bonazia. La vittima è un operaio pratese di 35 anni, che è stato trasportato in ospedale in codice rosso con una brutta ferita al braccio, rimasto intrappolato in un macchinario. In particolare sembra che l'uomo stesse controllando il funzionamento della macchina quando il braccio è stato stritolato tra due rulli.
L'operaio ha subito la frattura dell'omero con lesione alle arterie. E' stato subito portato in sala operatoria dove i medici sono intervenuti a livello chirurgico e ortopedico con la speranza di salvare l'arto.
Sul luogo dell'infortunio hanno effettuato un sopralluogo i tecnici del dipartimento prevenzione dell'Asl per accertare la dinamica dell'incidente. Sono stati sentiti i colleghi di lavoro e acquisite informazioni sul rispetto delle regole di sicurezza.
 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  17.06.2017 h 12:43

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.