29.07.2019 h 16:51 commenti

Ginevra Marchetti cala il tris ai campionati italiani di nuoto sincronizzato

L'atleta della Futura, che milita nella categoria Esordienti A, ha vinto la medaglia d'oro nel Duo insieme alla compagna Greta Franzè, negli obbligatori e nel programma libero
Ginevra Marchetti cala il tris ai campionati italiani di nuoto sincronizzato
Un'altra giovanissima atleta montemurlese sale sul podio. È Ginevra Marchetti, 13 anni ancora da compiere, che ieri 29 luglio a Busto Arsizio ha conquistato ben tre medaglie d'oro ai campionati italiani di nuoto sincronizzato nella categoria Esordienti A. 
La nuotatrice, atleta della società pratese Futura, ha vinto il titolo nel Duo programma libero insieme alla compagna Greta Franzè. Gli altri due ori sono arrivati a livello individuale negli obbligatori e nel programma libero. 
Grande la soddisfazione del sindaco di Montemurlo Simone Calamai e dell'assessore allo sport, Valentina Vespi, che hanno appreso con gioia la notizia: "Ginevra porta ancora una volta lo sport montemurlese ai più alti livelli, conquistando ben tre titoli italiani a poco più di 12 anni. Un risultato eccellente in uno sport, il nuoto sincronizzato, che richiede tantissima dedizione e sacrificio".
Ginevra, grazie al supporto della famiglia, pratica nuoto da molti anni, fin da quando era piccolissima e ora stanno arrivando risultati davvero straordinari: "Auguriamo a Ginevra che questo sia solo l'inizio di un lungo cammino di successi e affermazioni", concludono il sindaco e l'assessore Vespi, che sta già organizzando la prossima edizione dell'Atleta dell'anno, la manifestazione che premia gli atleti montemurlesi che si sono distinti durante l'anno. Ginevra Marchetti è molto conosciuta a Montemurlo perché la mamma e il nonno sono commercianti nel settore della temoidraulica.
 
Edizioni locali collegate:  Montemurlo

Data della notizia:  29.07.2019 h 16:51

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.