06.05.2021 h 17:57 commenti

Gara di solidarietà per il bambino di Luana, in sole 24 ore raccolti 42mila euro

Sono già migliaia le persone che hanno donato sul fondo istituito dal Comitato Montemurlo solidale a favore del figlio della 22enne morta nel tragico infortunio nell'orditura di Oste
Gara di solidarietà per il bambino di Luana, in sole 24 ore raccolti 42mila euro
Sono già migliaia i sottoscrittori della raccolta fondi promossa dal Comune di Montemurlo attraverso il Comitato Montemurlo solidale a favore del bambino di cinque anni di Luana D'Orazio, la giovane mamma di 22 anni morta lo scorso 3 maggio in un incidente sul lavoro a Oste. In appena 24 ore dall'apertura del conto corrente sono sono stati raccolti 42mila euro e sono ben 77 le pagine fitte dei nomi dei sottoscrittori della raccolta pervenute al Comitato Montemurlo Solidale, con donazioni da un minimo di 5 euro fino a 2 mila euro. L'iban sul quale fare le donazioni è il IT11 U030 6937 9791 0000 0004 565 Filiale Intesa San Paolo di Montemurlo via Scarpettini con la causale da indicare “Donazione per Luana”.
Una vera e propria gara di solidarietà, come racconta il sindaco Simone Calamai: "Da martedì sera, quando abbiamo aperto la raccolta fondi a favore del figlio di Luana, sono decine e decine le persone che stanno chiamando me e la mia segreteria per avere informazioni e per capire come poter donare anche una piccola cifra per il bambino di Luana. Sono davvero commosso da tanto interesse e solidarietà. Un'attenzione mediatica fortissima che spero serva per rafforzare l'impegno a livello nazionale sul tema della sicurezza nei luoghi lavoro e per far si che non si debbano più piangere vittime". 
Lunedì 10 maggio, in concomitanza con i funerali di Luana D'Orazio, che saranno celebrati nella chiesa di Santa Maria in Spedalino, il Comune di Montemurlo ha dichiarato il lutto cittadino.
 
Edizioni locali collegate:  Prato Montemurlo

Data della notizia:  06.05.2021 h 17:57

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.

 
 
 
 

Speciale