28.02.2021 h 11:37 commenti

Fiaccolata a Carmignano per ricordare il commerciante suicida: "Chiediamo solo di poter tornare a lavorare"

Più di un centinaio di persone si sono ritrovate alla Pista rossa di Seano per una cerimonia composta e molto sentita. Con il sindaco Prestanti presente anche il presidente della Regione Giani
Fiaccolata a Carmignano per ricordare il commerciante suicida: "Chiediamo solo di poter tornare a lavorare"
A Carmignano ieri, sabato 27 febbraio, è stato il giorno del dolore nel ricordo del titolare di un'attività economica del territorio, che giovedì si è ucciso, sommerso dai problemi economici acuiti dalla pandemia (LEGGI).
Al mattino si sono celebrati a Poggio a Caiano i funerali dell'uomo, che aveva 68 anni. Una cerimonia semplice, composta e molto partecipata. Così come è stata la fiaccolata organizzata per ieri sera alla Pista rossa di Seano dai commercianti del comune. Poco più di un centinaio di persone che si sono ritrovate tenendo in mano una candela per ricordare il commerciante. Presenti anche il sindaco Edoardo Prestanti e il presidente della Regione Eugenio Giani, che ha raccolto l'invito dell'amministrazione comunale e delle categorie economiche. E proprio i commercianti e gli artigiani presenti hanno rivolto ancora una volta l'invito al mondo politico a far ripartire prima possibile tutte le attività. Nel rispetto delle regole e garantendo la sicurezza, ma lasciando la possibilità di fare il proprio lavoro a chi sta pagando le conseguenze più pesanti della pandemia. "Adesso dobbiamo tenere duro per almeno un mese e mezzo e tornare alla normalità grazie ai vaccini - le parole di Giani -. Poi come Regione ci stiamo facendo portavoce al governo di tutte le richieste delle categorie". 
 
 
Edizioni locali collegate:  Comuni Medicei

Data della notizia:  28.02.2021 h 11:37

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.