09.10.2018 h 12:48 commenti

Fa diagnosi di tumore e infezioni offrendo cure alternative, "Striscia" smaschera il falso naturopata

Il servizio di Chiara Squaglia è andato in onda nella puntata di ieri sera del programma di Canale 5. Il truffatore riceve i pazienti a Prato e quando gli viene chiesto lo scontrino dà quello di una ferramenta
Fa diagnosi di tumore e infezioni offrendo cure alternative, "Striscia" smaschera il falso naturopata
Un falso naturopata, attivo a Prato al Soccorso, è stato smascherato durante la puntata di ieri sera 8 ottobre di "Striscia la Notizia", la trasmissione di Canale 5. Il servizio, firmato dall'inviata Chiara Squaglia, è stato girato nei giorni scorsi ed è nato dopo alcune segnalazioni arrivate alla redazione. 

IL SERVIZIO DI STRISCIA
 
Come avviene in questi casi, uno degli attori del programma si è finto paziente e si è sottoposto ad una visita dal sedicente naturopata, che sostiene di aver inventato un macchinario in grado sia di diagnosticare sia di curare ogni tipo di malattia. In particolare, la diagnosi fatta all'attore-paziente, attraverso delel normali cuffie collegate ad un computer, è stata particolarmente infausta: non solo un rischio di glaucoma e una serie di formazioni precancerose ma anche un'infezione da Hiv (l'Aids) e nientemeno che il virus Ebola. Per fortuna che già una prima seduta terapeutica avrebbe fatto registrare un miracoloso miglioramento del 58%. Il tutto alla modica cifra di 140 euro, saliti a 170 quando è stata chiesta la fattura, ricevendo uno scontrino emesso da una ferramenta. 
In un secondo video, girato di nascosto da altre due attrici-pazienti, il falso naturopata si lascia andare invece ad una azzardata teoria secondo la quale quasi la metà degli esseri umani sarebbero in realtà alieni. Come riconoscerli? Semplice: basta sapere se si è Rh positivo o negativo.
A questo punto, nel filmato, entra in scena Chiara Squaglia che smaschera il falso naturopata, venendo allontanata in malomodo dal suo studio.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  09.10.2018 h 12:48

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.