11.01.2022 h 10:06 commenti

Entrano con il green pass intestato ad altre persone, in tre denunciati dalla polizia

Due uomini e una donna scoperti durante i controlli sul rispetto delle norme antiCovid nei locali pubblici della città: il certificato verde in loro possesso è risultato essere di altri. 23 le attività e decine le persone controllate in due giorni
Entrano con il green pass intestato ad altre persone, in tre denunciati dalla polizia
All'ingresso della sala scommesse hanno mostrato il green pass intestato a loro connazionali e per questo, dopo essere stati scoperti, sono stati denunciati dalla polizia. Nei guai sono finiti tre cinesi – due uomini e una donna – identificati dagli agenti intervenuti in due sale scommesse nel corso di specifici controlli sul rispetto delle norme antiCovid. Negli ultime due giorni, in particolare, gli agenti della questura hanno controllato 23 locali pubblici e in tre sono state rilevate irregolarità non imputabili agli esercenti ma solo ai clienti. I tre cinesi sono stati scoperti in due diverse sale gioco. Da accertamenti è emerso che nessuno di loro aveva ottenuto il green pass; dovranno rispondere di sostituzione di persona.
Controlli sono stati effettuati anche alle tante persone che si sono messe in coda allo Sportello immigrazione della questura: un nigeriano è stato sorpreso con due grammi di hashish. Lo stupefacente era contenuto in una bustina che è caduta quando l'uomo ha tirato fuori dalla tasca il portafogli per mostrare i documenti di identità ai poliziotti. La droga è stata sequestrata e il nigeriano è stato segnalato alla prefettura.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  11.01.2022 h 10:06

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.