29.11.2019 h 16:09 commenti

Emily Wahby è ancora una volta la regina del ring: vittoria netta sulla serba Ksenija Medic

L'atleta di Montemurlo dopo il titolo mondiale di Muay Thai e quelli italiani di K1 e di full contact punta a conquistare una corona anche nel pugilato
Emily Wahby è ancora una volta la regina del ring: vittoria netta sulla serba Ksenija Medic
Nulla da fare per le avversarie, la campionessa del ring è sempre Emily Wahby. La sera del 27 novembre, al teatro Puccini di Firenze, la pugile montemurlese si è imposta, con giudizio unanime, sulla serba Ksenija Medic nella serata di boxe organizzata dal Centro Sport Combattimento di Firenze in collaborazione con Royal Boxing Team. 
Allenamenti intensi, sacrifici alimentari e tempo tolto agli affetti, Emily Wahby voleva questa vittoria con tutta se stessa e la grinta e la determinazione che la contraddistinguono l'hanno ripagata: "È stata davvero una grandissima emozione. Il teatro era pienissimo e quando sono salita sul ring ho pensato: questo è il mio mondo, devo dare il meglio! E così è stato. - dice la Wahby -. È stato un match impegnativo dal punto di vista fisico, ma ciò che mi ha aiutata tanto a non mollare è stato il grande allenamento fatto in questi mesi". 
In platea, ad applaudire e fare il tifo per la Wahby, era presente anche l'assessore allo sport del Comune di Montemurlo, Valentina Vespi. L'obbiettivo per la Wahby, già campionessa mondiale di Muay Thai, campionessa italiana di K1 e di full contact, infatti, rimane la conquista di un titolo anche nella boxe.
 
Edizioni locali collegate:  Montemurlo

Data della notizia:  29.11.2019 h 16:09

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.