15.09.2020 h 17:40 commenti

Elezioni Pubblica Assistenza: Meoni non si ricandida, ma torna Benelli

L'attuale presidente resterà come semplice socio, l'ex che si era dimesso a gennaio rinnova la disponibilità a guidare l'associazione. Si voterà entro la fine di ottobre
Elezioni Pubblica Assistenza: Meoni non si ricandida, ma torna Benelli
Andrea Meoni non si ricandida come presidente della Pubblica Assistenza l?Avvenire, mentre Livio Benelli, che si era dimesso dalla carica a gennaio a tre mesi dalla scadenza del mandato (leggi) , rinnova la propria disponibilità a guidare l’associazione.
Le elezioni si sarebbero dovuto tenere lo scorso aprile, ma a causa della pandemia sono state rimandate, la data non è ancora certa, probabilmente entro ottobre. Il primo passaggio è l’approvazione del bilancio 2019 da parte del consiglio d’amministrazione che si riunirà la prossima settimana, poi verrà indetta l’assemblea dei soci per l’approvazione. A quel punto il Cda ha due strade: subito dopo l’approvazione dimettersi e nel giro di qualche ora convocare nuovamente l’assemblea per presentare le liste e i candidati, oppure aspettare una decina di giorni prima della nuova convocazione. “Sarei più propenso alla prima soluzione – spiega Meoni – naturalmente prima devo passare per il Consiglio ma l’idea sarebbe di fare tutto nello stesso giorno, Per quella data chi vuole candidarsi deve proporsi, poi avrà dieci giorni di tempo per ufficializzare la candidatura e formare le liste. Io ho deciso che resterò all’interno dell’associazione ma con il ruolo di semplice socio”.
Meoni in realtà è al terzo mandato, quindi non rieleggibile, anche se non completo: è subentrato a Benelli a gennaio quindi non si sono coperti per intero i sei anni.
E proprio Benelli ha deciso di ripresentarsi, nei prossimi giorni invierà una lettera a tutte le sezioni in cui spiega i motivi che lo spingono a rimettersi in gioco: “ In questi mesi, dove ho continuato a partecipare alla vita dell’associazione- spiega - ho ricevuto tante parole di stima e di affetto, tanti sono venuti a trovarmi e mi hanno chiesto di ritornare a riprendere un attivo impegno associativo, per dare forza ed un futuro migliore all’Associazione. E quindi ho deciso di ricandidarmi”
 

Data della notizia:  15.09.2020 h 17:40

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.