04.03.2018 h 12:36 commenti

Elezioni, affluenza alta a Prato: ha votato quasi il 77,5%. Code ai seggi anche per le procedure antifrode

Le operazioni iniziate regolarmente alle 7. Un seggio di Poggio a Caiano scelto per gli exit poll Rai. La polizia denuncia un elettore che ha fotografato la scheda all'interno del seggio
Elezioni, affluenza alta a Prato: ha votato quasi il 77,5%. Code ai seggi anche per le procedure antifrode
Affluenza alta alle urne per le elezioni politiche 2018: alle 23 nei 179 seggi del Comune di Prato hanno votato per il rinnovo della Camera dei Deputati 102.130 elettori, pari al 77,48% degli aventi diritto, ovvero 131.820, mentre per il Senato 94.878, pari al 77,57% (122.312 gli aventi diritto al voto). Si tratta di un risultato in linea con quello provinciale (77,50% per Camera e Senato).
Lo scrutinio è in corso, a partire dal Senato. I risultati ci saranno nel corso della notte.
Le operazioni di voto sono state ufficialmente e regolarmente aperte alle 7 di questa mattina 4 marzo in tutti i 179 seggi elettorali. Lo scrutinio inizia alla chiusura del seggio. Le operazioni di voto si sono svolte in maniera regolare anche se un po' rallentate dalle nuove disposizioni, soprattutto il tagliando antifrode che richiede alcune procedure in più rispetto al passato. Sono state così segnalate code, a volte anche lunghe, di elettori in attesa del proprio turno. Qualche problema in un seggio di Tobbiana dove un anziano è stato sorpreso mentre fotografava la scheda all'interno del seggio. L'uomo è stato denunciato dalla polizia. La Digos è intervenuta anche in un seggio a San Giusto a causa delle proteste degli elettori per i tempi troppo lunghi di attesa.
Al seggio delle scuole elementari di Vaiano, in Via Dante Alighieri, un donna mentre si recava al proprio seggio è caduta sulle scale. Sul posto è intervenuta un'ambulanza della Misericordia di Vaiano che ha trasportato l'elettrice al Santo Stefano dove i medici del pronto soccorso hanno diagnosticato un trauma alla testa e una alla spalla. A prestare soccorso anche i responsabili del seggio e le forze dell'ordine in servizio presso la scuola. Il seggio alle scuole medie di Poggio è tra quelli campione scelti per gli exit poll Rai.
Affluenza alle 19 Alle 19 nei 179 seggi del Comune di Prato avevano votato 86.359 elettori, pari al 65,51%, un dato che supera anche quello registrato a quest’ora per il Referendum Costituzionale del 4 dicembre 2016, l’ultimo voto in ordine di tempo a Prato, con 85.001 votanti, pari al 64,06% degli aventi diritto. Il risultato è in linea con il  dato provinciale (65,25%) e nettamente superiore al dato nazionale, pari al 58,42%. Alla stessa ora nelle Elezioni Politiche del 24 e 25 febbraio 2013, anche se si votava in due giorni,  la percentuale dei votanti a Prato è stata del 55,64%.
Ecco l'affluenza negli altri comuni confrontat con quella del 2013: Poggio a Caiano 62,2% (55,4%); Cantagallo 62,3% (42,1%); Vernio 62,8% (45,1%); Vaiano 67,7% (56%);  Montemurlo 64,5% (54,3%); Carmignano  65,2% (52,6%). 
Affluenza alle 12 Alle 12 la percentuale dei votanti registrata nel Comune di Prato era stata del 22,09%, pari a 29.114 elettori. Alla stessa ora nelle precedenti elezioni politiche del 2013 si erano recati alle urne il 18,75%, ovvero 25.156 votanti. In tutto gli aventi diritto al voto per il Comune di Prato sono 131.820 per la Camera dei deputati (62.821 uomini e 68.999 donne) e 122.312 per il Senato (57.920 uomini e 64.392 donne).
Queste, invece, l'affluenza sempre alle 12 negli altri comuni della provincia: Montemurlo (21,90%), Vaiano (21,84%), Carmignano (21,50%), Vernio (21,27%), Cantagallo (21,08%) e Poggio a Caiano (19,83%)
 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  04.03.2018 h 12:36

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus

Digitare almeno 3 caratteri.