12.02.2020 h 13:15 commenti

Effetto influenza, a gennaio crollo delle donazioni di sangue. L'appello dell'Avis

Nel primo mese del 2020 il 10% in meno di donatori e a febbraio non si riesce ad invertire la tendenza. Aumenta però la richiesta di sacche di sangue e di plasma. Le donazioni tutti i giorni e ogni terza domenica
Effetto influenza, a gennaio crollo delle donazioni di sangue. L'appello dell'Avis
Effetto influenza anche sulle donazioni di sangue; nel mese di gennaio si è registrato un trend negativo del 10% rispetto al mese di dicembre. Contemporaneamente, però, è aumentata la richiesta di sangue e di plasma, creando un deficit difficilmente colmabile visto che anche nei primi giorni di febbraio la sala d'attesa resto spessa vuota. 
L’Avis lancia quindi un appello a tutti i donatori a presentarsi al Santo Stefano tutti i giorni dal lunedì al sabato e la prima e la terza domenica di ogni mese. E’ possibile prenotare inviando una mail a prato.provinciale@avis.it o un messaggio privato sulla pagina Facebook Avis Provinciale Prato o chiamando al mattino lo 057423793 dal lunedì al sabato.

 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  12.02.2020 h 13:15

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.