16.01.2019 h 11:11 commenti

Ecco come sarà il nuovo viale Montegrappa: doppia corsia, ciclabile e più posti auto

Il progetto è stato presentato dall'assessore alla mobilità, Filippo Alessi alle commissioni 3 e 4. L'intervento prevede anche la sistemazione della svolta tra viale Veneto e via Tiziano per migliorarne la sicurezza
Ecco come sarà il nuovo viale Montegrappa: doppia corsia, ciclabile e più posti auto
Doppia corsia, marciapiede standard a sinistra, marciapiede promiscuo con pista ciclabile a destra, parcheggi a lisca in più tratti e in alcuni casi su entrambi i lati che porteranno a un aumento degli stalli di sosta di 22 unità, da 274 a 296, ripiantumazione degli alberi abbattuti. Ecco la nuova viale Montegrappa secondo il progetto presentato dall'assessore alla mobilità, Filippo Alessi, oggi, 16 gennaio alle commissioni 3 e 4, dopo un lungo e dibattutissimo percorso di partecipazione che ha portato a una modifica del progetto iniziale.

L'intervento prevede anche la sistemazione della svolta tra viale Veneto e via Tiziano per migliorarne la sicurezza. Verrà creata un'isola in prossimità dell'incrocio in modo da allargare la manovra e dare più visibilità a chi vuole svoltare a sinistra. Restano le due corsie preferenziali da e per la stazione mentre le rispettive fermate saranno spostate e avvicinate al ponte. Una sarà nell'isola, l'altra nel marciapiede opposto. Una delle due corsie di viale Montegrappa avrà svolta libera a destra per immettersi in viale Veneto in modo da rendere più fluido il traffico. 


Il cantiere partirà a breve e durerà ben un anno perché procederà per piccoli tratti un lato per volta e senza mai interrompere la circolazione in modo da creare minor disagio possibile. Già nei prossimi giorni, probabilmente da sabato, si procederà al taglio degli alberi. 

 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  16.01.2019 h 11:11

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.