01.01.2021 h 16:13 commenti

E' rosa il primo fiocco del nuovo anno al Santo Stefano. Una femminuccia anche l'ultima nata del 2020

Viola è venuta alla luce quando mancavano due minuti alle 3 di Capodanno. Complessivamente sono stati 2.084 i bambini nati a Prato nel corso dell'anno che si è appena concluso, in calo rispetto al 2019
E' rosa il primo fiocco del nuovo anno al Santo Stefano. Una femminuccia anche l'ultima nata del 2020
Sono stati rosa sia l'ultimo fiocco del 2020 sia il primo del 2021 al Santo Stefano. La prima nata del nuovo anno è Viola, venuta alla luce alle 2.58 del primo giorno dell'anno. Stamani la mamma Margherita e il babbo Luca hanno ricevuto un dono simbolico direttamente dalle mani del presidente della Regione Eugenio Giani, venuto a Prato per inaugurare le nuovi ali del Santo Stefano. L'ultima nata del 2020, invece, si chiama Isiuwa ed è venuta alla luce alle 23.05 con un taglio cesareo.
L'anno che si è concluso ha visto una leggera decrescita nelle nascite nell'ospedale di Prato. Secondo i dati forniti dall'Asl Toscana Centro, nel 2020 al Santo Stefano sono nati 2.084 bambini, mentre l'anno precedente erano stati 2.128. Il calo è quindi del 2,2 per cento. 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  01.01.2021 h 16:13

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.