15.09.2018 h 14:06 commenti

E' ai domiciliari ma continua a spacciare, arrestato pusher di Shaboo. E' la terza volta in 5 mesi

L'irriducibile spacciatore è un cinese di 50 anni. Solo poche ore prima dell'arresto aveva beneficiato di un alleggerimento di misura
E' ai domiciliari ma continua a spacciare, arrestato pusher di Shaboo. E' la terza volta in 5 mesi
Il giudice gli aveva appena alleggerito la misura passando dai domiciliari all'obbligo di firma con divieto di uscire nelle ore notturne per spaccio di shaboo, ma la fiducia è stata mal riposta perchè poche ore dopo, in piena notte, è stato sopreso dai carabinieri a vendere nuovamente questo tipo di droga sintetica, richiestissima dagli orientali e considerata dieci volte più potente della cocaina. L'irriducibile spacciatore è un cinese di 50 anni. Questa notte, 15 settembre, è stato sopreso dai carabinieri mentre cedeva una dose di shaboo a un connazionale sul portone della propria abitazione in via Pistoiese, in modo da non violare il divieto di uscire nelle ore notturne. Dalla perquisizione domiciliare sono saltati fuori altri 10 grammi della stessa sostanza, bilancino di precisione, 500 bustine vuote e 400 euro in contanti, probabile provento di spaccio.
E' scattato quindi, l'arresto in flagranza di reato. Stamani, accompagnato dall'avvocato Alessandro Fantappiè, l'uomo è comparso davanti al giudice che ne ha convalidato l'arresto e disposto la custodia in carcere in attesa del processo che è stato aggiornato al 15 ottobre.
Definire il cinese in questione "irriducibile" non è esagerato perchè questo è il terzo arresto in 5 mesi per lo stesso reato. Quando nell'aprile scorso, dopo l'arresto per spaccio, era stato messo ai domiciliari, aveva tranquillamente continuato la sua attività. Scoperto dalle forze dell'ordine, era finito in carcere ma poco tempo dopo il Riesame ne aveva ordinato nuovamente i domiciliari che ha seguito fino a ieri quando la misura gli è stata sostituita con quella meno afflittiva dell'obbligo di firma. 
 

Data della notizia:  15.09.2018 h 14:06

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.