10.09.2018 h 18:00 commenti

Due ciclisti falciati da un autocarro, uno è gravissimo. Intervento dell'elisoccorso in viale Unione Europea

L'incidente è avvenuto nel pomeriggio di oggi nel tratto di strada che porta a Quarrata. Il ferito più grave è stato trasferito all'ospedale fiorentino di Careggi. Strada chiusa per circa due ore. Sul posto la polizia municipale
Due ciclisti falciati da un autocarro, uno è gravissimo. Intervento dell'elisoccorso in viale Unione Europea
Gravissimo incidente stradale nel primo pomeriggio di oggi, lunedì 10 settembre, in viale Unione Europea. Due ciclisti pratesi sono stati falciati da un autocarro e uno di loro, un uomo di 43 anni, è ricoverato all'ospedale fiorentino di Careggi dove è stato trasferito con l'elisoccorso inviato dal 118. Meno gravi le condizioni dell'altro ferito, un cinquantunenne, trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Prato in codice giallo. Sul posto la polizia municipale che ha chiuso la strada per circa due ore per consentire prima l'intervento dell'elisoccorso e successivamente per effettuare i rilievi utili a ricostruire la dinamica dell'incidente. Secondo una prima ricostruzione, l'autocarro, condotto da un quarantunenne di Pistoia, e le due biciclette stavano procedendo nella stessa direzione, verso Quarrata. Non è chiaro il motivo per il quale il camion sia finito sui due ciclisti. L'impatto, stando alla Municipale, potrebbe essere stato causato da una distrazione. Le condizioni del quarantatreenne sono apparse subito molto critiche tanto da richiedere l'intervento dell'elisoccorso che è stato fatto atterrare direttamente sulla strada, poco distante dal punto in cui si è verificato l'incidente. Il ciclista ha riportato un trauma cranico molto grave.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  10.09.2018 h 18:00

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.