08.04.2021 h 09:12 commenti

Dormitorio abusivo nel magazzino del kebab, 16 letti a 150 euro al mese ciascuno

Lo hanno scoperto i carabinieri a Vaiano partendo dalle segnalazioni dei cittadini su un sospetto via vai di persone dal locale. Il magazzino è stato sequestrato per cambio di destinazione
Dormitorio abusivo nel magazzino del kebab, 16 letti a 150 euro al mese ciascuno
Sulla carta risultava il magazzino del kebab, ma in realtà era stato trasformato in un dormitorio abusivo. La scoperta è stata fatta dai carabinieri in via Braga a Vaiano. Partendo dalle segnalazioni di alcuni cittadini sullo strano via vai di persone provenienti dal kebab, i militari della locale stazione e quelli del nucleo Nas, insieme ai colleghi dell’ispettorato del lavoro e al personale della polizia municipale, ieri pomeriggio, 7 aprile, hanno fatto irruzione nell’immobile. Al piano superiore, che ha destinazione commerciale e avrebbe dovuto essere usato come magazzino, c’erano ben 16 letti e anche una cucina improvvisata. Al momento del controllo sono state sorprese a dormire sette persone, tutte pachistane e regolari. Non sono risultate impiegate nel kebab ma altrove. Il titolare ha dichiarato che questo era un modo per aiutare i connazionali pachistani senza casa, ma in realtà è emerso che ciascuno di loro pagava 150 euro a nero al mese per poter usufruire del dormitorio. Il locale e’ stato sequestrato per cambio di destinazione d’uso mentre il kebab resterà chiuso per tre giorni per inosservanza alle norme antiCovid. Sono state elevate sanzioni per quasi 2.300 euro.
 
Edizioni locali collegate:  Val di Bisenzio

Data della notizia:  08.04.2021 h 09:12

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.