08.09.2021 h 16:46 commenti

Discariche a cielo aperto in via IV Novembre. Ovattoni: "Più controlli e sanzioni"

Alcuni residenti della strada si sono rivolti all'esponente leghista che ha già presentato un'interrogazione al sindaco: "Nonostante i continui interventi di Alia, la situazione non migliora"
Discariche a cielo aperto in via IV Novembre. Ovattoni: "Più controlli e sanzioni"
La situazione di degrado di via IV Novembre è al centro di una interrogazione al sindaco presentata dalla consigliera della Lega Patrizia Ovattoni che chiede più controlli e sanzioni per i responsabili dell'abbandono indiscriminato di rifiuti.
"Sono stata contattata da alcuni residenti - dice l'esponente leghista - che lamentano l'abbandono di rifiuti in strada. Nello specifico cartoni, contenitori di olio fuori della campana del vetro, oltre ad altre tipologie di rifiuti riconducibili ad attività di aziende a conduzione orientale presenti nelle vicinanze".
"Un degrado persistente - prosegue Ovattoni, che è anche commissario comunale della Lega - che richiede continui interventi straordinari da parte di Alia. Alla luce di ciò occorrono più controlli per individuare i responsabili e sanzionarli affinché smettano con queste pratiche illegali".
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  08.09.2021 h 16:46

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.