13.09.2019 h 08:34 commenti

Di corsa nel rispetto dell'ambiente: alle Cascine di Tavola c'è l'ecomaratona

Domenica la seconda edizione della manifestazione che lo scorso anno richiamò oltre mille partecipanti. Tre percorsi che toccheranno i comuni di Prato, Quarrata, Poggio a Caiano e Carmignano
Di corsa nel rispetto dell'ambiente: alle Cascine di Tavola c'è l'ecomaratona
Appuntamento con la corsa e la natura, domenica 15 settembre, con la seconda edizione della Eco Maratona Pratese con start alle 8,30 dal Parco delle Cascine di Tavola con tre percorsi: la maratona di 42,195 km, la mezza di 21,097 km e quello di 8 km aperto a tutti. Il percorso sarà pianeggiante e toccherà i comuni di Prato, Quarrata, Poggio a Caiano e Carmignano.
Il village sarà installato all'entrata delle Cascine di Tavola, via Traversa Crocifisso, e sarà possibile iscriversi alla non competitiva direttamente nei padiglioni installati fino a mezz'ora prima dello start.
"La Eco Maratona Pratese che lo scorso anno ha superato i mille partecipanti è una manifestazione eco-responsabile - spiega il presidente della Podistica Pratese Raffaele Moccia -, sono sicuro che i concorrenti terranno un comportamento rispettoso degli altri partecipanti, dei volontari, dei passanti e dell’ambiente, evitando in particolare di disperdere rifiuti  ma di depositarli negli appositi  contenitori che saranno collocati lungo il percorso che si sviluppa anche in aree protette e sensibili. La manifestazione vuole dare visibilità a simboli del nostro territorio come il passaggio dalla Villa Medicea di Poggio a Caiano, Villa La Magia a Quarrata, il Parco Museo Quinto Martini a Seano, il Parco del Bargo, l'oasi protetta La Querciola  e il Parco delle Cascine di Tavola che sarà il polmone verde dove correranno gli atleti".
La manifestazione è organizzata dalla Podistica Pratese, con il patrocinio dei Comuni di Prato, Poggio a Caiano, Carmignano, Quarrata e la collaborazione della Regione Toscana ed è valida come manifestazione Fidal e omologata per la maratona e la mezza.
La festa inizia domani sabato 14 settembre a partire dalle 15, quando sul palco delle premiazioni ci saranno intrattenimenti musicali di vario genere e alle 18,30 inizierà il pasta party per tutti i partecipanti e gli accompagnatori. Al termine si svolgerà una lotteria con ricchi premi.
La  testimonial dell'evento sarà la campionessa del mondo di Muay Thai Emily Wahbi che sarà al via della manifestazione. Previsto il supporto fotografico della onlus Regalami un sorriso. Ci saranno anche i gruppi di walking per camminare e i Maratonabili.
 
Edizioni locali collegate:  Prato Comuni Medicei

Data della notizia:  13.09.2019 h 08:34

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.