12.10.2017 h 12:02 commenti

Degenera la lite per un parcheggio, 33enne preso a bastonate insieme alla moglie

Il movimentato episodio è avvenuto ieri mattina al Soccorso. E' intervenuta la polizia che ha denunciato per lesioni uno dei contendenti
Degenera la lite per un parcheggio, 33enne preso a bastonate insieme alla moglie
Un banale litigio per questioni di parcheggio è poi degenerato e finito in una sfida a colpi di bastone, al termine della quale un albanese di 33 anni e sua moglie sono stati curati dal personale delle ambulanze del 118.
E' successo ieri mattina poco dopo le 10 in via Livorno al Soccorso. Gli agenti delle Volanti sono intervenuti per riportare la calma e ricostruire l'accaduto, che ha coinvolto anche tre cittadini cinesi. La discussione sarebbe nata tra l'albanese e uno dei cinesi, legata al parcheggio di un furgone. Secondo quanto ricostruito, l'orientale è stato presto spalleggiato da due amici, uno dei quali è riuscito a togliere dalle mani dell'albanese un bastone, poi usato contro l'uomo e contro la moglie, nel frattempo accorsa in strada. Quando sono arrivati i poliziotti, hanno trovato un cinese di 43 anni ancora intento a picchiare il rivale. Per questo l'uomo, dopo essere stato disarmato, è stato denunciato per lesioni aggravate.
 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  12.10.2017 h 12:02

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.