17.01.2022 h 10:09 commenti

Dalla Pubblica assistenza oltre cinquemila euro per acquistare elettromedicali e sedie a rotelle

E' il frutto della lotteria e del mercatino di Natale. Il presidente Piero Benedetti: “Tutto quello che riceviamo torna al territorio trasformato in beni e servizi ai cittadini”
Dalla Pubblica assistenza oltre cinquemila euro per acquistare elettromedicali e sedie a rotelle
Ammonta a 5.400 euro il ricavato della lotteria e del mercatino di Natale realizzati durante le festività dalla Pubblica Assistenza “L’Avvenire” Prato. La lotteria si è tenuta durante la cena di Natale all’Art Hotel Museo e il mercatino, con tanto di Babbo Natale, nel giardino Buonamici. Adesso queste risorse saranno destinate all’acquisto di attrezzature sanitarie per meglio rispondere alle esigenze dei cittadini. “Con il ricavato acquisteremo elettromedicali e carrozzine semoventi – fa sapere il presidente de L’Avvenire, Piero Benedetti – perché tutto quello che la nostra associazione riceve a qualunque titolo, e quindi anche attraverso iniziative di beneficenza, al territorio deve tornare, trasformato in beni e servizi ai cittadini. Per questo abbiamo deciso che il ricavato di queste due belle, simpatiche e importanti iniziative natalizie servirà per acquistare elettromedicali (alcuni saturimetri sono già stati acquistati) e carrozzine semoventi capaci anche di salire e scendere le scale. Strumenti, quest’ultimi in particolare, essenziali per venire in soccorso e in aiuto di persone in difficoltà e il fatto di saperli a loro agio su mezzi nuovi per noi è fondamentale”. Il presidente Benedetti ha anche speso parole di ringraziamento per quanti hanno sostenuto l’associazione durante le festività. “Desidero ringraziare – ha concluso – tutte le aziende che hanno donato i loro prodotti per la lotteria di Natale. È stato un gesto bello che abbiamo veramente apprezzato e che, come sempre per quanto ci riguarda, ha dato i suoi frutti in termini di beneficenza per il nostro territorio”.
 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  17.01.2022 h 10:09

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.