20.04.2017 h 12:45 commenti

Da Napoli a Prato con 14 ovuli di cocaina in pancia, arrestato giovane corriere di droga

Il giovane, con permesso di soggiorno per motivi umanitari, è stato fermato mentre era in auto con altri due connazionali. In pancia aveva quasi 240 grammi di cocaina divisa in 14 involucri
Da Napoli a Prato con 14 ovuli di cocaina in pancia, arrestato giovane corriere di droga
Aveva ingoiato 14 ovuli di cocaina, pari a quasi 238 grammi, il corriere di droga fermato dalla polizia martedì sera, 18 aprile, nei pressi del casello autostradale di Prato Est. L'uomo, 26 anni, nigeriano, in Italia con un permesso di soggiorno per motivi umanitari emesso dalla questura di Bologna, era in un'auto con due connazionali. Il suo atteggiamento nervoso ha insospettito i poliziotti che hanno effettuato degli accertamenti da cui è emerso che il giovane era arrivato in serata a Firenze da Napoli con un autobus extraurbano di cui aveva ancora il biglietto. Ipotizzando che fosse un corriere, i poliziotti lo hanno portato in ospedale e la radiografia all'intestino ha confermato i sospetti. Il ventiseienne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  20.04.2017 h 12:45

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.