11.02.2020 h 18:55 commenti

Da bambini invece dei cartoni animati aspettavano le previsioni meteo in tv, adesso sono i "Bernacca" del tempo a Prato

La passione per la meteorologia e anni di ricerca, studio e approfondimento hanno trasformato due giovani pratesi in esperti di clima locale. La conoscenza dei fenomeni meteo a Prato, Firenze e Pistoia messa al servizio di tutti: aperta una pagina Facebook costantemente aggiornata per informare su che tempo farà
Da bambini invece dei cartoni animati aspettavano le previsioni meteo in tv, adesso sono i "Bernacca" del tempo a Prato
Con il telecomando andavano a caccia non di cartoni animati o di serie televisive ma di previsioni del tempo. Erano gli anni della scuola elementare e media, ma la passione per la meteorologia è andata avanti fino a diventare studio, ricerca, analisi, raccolta dei dati e capacità di aggregare ogni elemento che consente di prevedere che tempo farà. Meteorologi autodidatti i due pratesi Niccolò Nannini e Samuele Andreano, rispettivamente 25 e 26 anni, macellaio il primo e studente universitario il secondo. La passione coltivata giorno dopo giorno ha trasformato i due giovani in espertissimi delle previsioni meteo per l'area metropolitana Firenze-Prato-Pistoia. Previsioni che da qualche giorno vengono pubblicate sulla pagina Facebook 'Meteo per Prato e provincia” che ad oggi è seguita da circa 1.300 persone.
“Da bambini io e Samuele – racconta Niccolò – condividevamo la curiosità per la pioggia e per la neve, cercavamo di capire come, quando e perché si manifestavano questi eventi e da lì non ci siamo più fermati. Per quanche anno ci siamo persi di vista e quando, ormai ragazzi di 14-15 anni, ci siamo ritrovati abbiamo scoperto che l'amore per la meteorologia nessuno di noi lo aveva mai abbandonato”.
Samuele e Niccolò hanno messo insieme la cultura che ognuno aveva accumulato nel corso degli anni e hanno iniziato un lavoro comune che è consistito non solo nell'approfondimento della conoscenza della meteorologia ma anche nella raccolta dei dati e nello studio dei modelli matematici che permettono di prevedere non soltanto se ci sarà il sole oppure no, se pioverà oppure no, ma anche il grado di nuvolosità, la forza dei venti, la percentuale di umidità e la consistenza delle piogge, così come il movimento delle correnti di aria e le temperature. “Intanto curiamo la pagina Facebook – continua Niccolò – ma la speranza è di riuscire in futuro ad aprire un sito dedicato alle previsioni meteo nell'area di Prato, Firenze e Pistoia e mettere ulteriormente a frutto tutto quello che sappiamo sul clima locale”.
nadia tarantino

 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  11.02.2020 h 18:55

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.