13.01.2022 h 17:16 commenti

Crescono i contagi fra gli autisti di Autolinee Toscane, a Prato annullati nove turni di lavoro

Previsto anche lo sciopero nazionale dalle 17 alle 21. Anche oggi saltate diverse corse oltre a quelle previste. L'azienda: "La curva dei contagi è in continua crescita, non siamo in grado di prevedere tutte le assenza, molte arrivano all'ultimo minuto"
Crescono i contagi fra gli autisti di Autolinee Toscane, a Prato annullati nove turni di lavoro
Domani,14 gennaio, per il servizio di trasporti di Autolinee Toscane si annuncia una giornata di passione. Gli autisti contagiati crescono mettendo a rischio ancora di più la tenuta del servizio, inoltre è previsto uno sciopero nazionale che potrebbe creare ulteriori defezioni fra gli autisti. L'astensione del lavoro proclamata da Filt Cgil, Fit Cisl, Uilt Uil, Ugl trasporti Autoferro e Faisa Cisal è prevista dalle 17 alle 21.Per i dipendenti dell'officina e degli uffici invece lo sciopero è previsto le ultime 4 ore della giornata lavorativa.
“Sappiamo con certezza – spiegano dall'azienda – che domani salteranno su territorio pratese almeno 9 turni a causa dei contagi fra i dipendenti, a questo vanno aggiunti i lavoratori che sciopereranno e le malattie dell'ultimo minuto che non siamo in grado di prevedere e di sostituire. Purtroppo la situazione sanitaria è drammatica, la curva dei positivi non cala”.
Intanto oggi è stata un'altra giornata difficile; oltre alla riduzione annunciata p di alcune corse sulle linee della Lam e sull'urbana 10, sono saltate a macchia di leopardo anche altre corse. Una tra le più provate è stata la Cf che collega i Gigli con la stazione di Prato. La corsa delle 14,20 è arrivata alle 14,37 annullando quella delle 15,07 e 15,20 , tanto che un gruppetto di utenti, quando è riuscito ad arrivare in piazza della Stazione ha subito protestato con il servizio di biglietteria. “Il problema – spiega Daniele uno dei passeggeri– è che non solo nessuno ci aveva avvertito della soppressione delle linee, ma soprattutto la mancanza di risposta da parte dell'azienda al numero verde. Ho fatto almeno una decina di telefonate, almeno in due sono stato messo in attesa per 8 minuti e poi la comunicazione è caduta. Ho chiamato anche la Municipale di Campi, neppure i vigili sono riusciti a parlare con un operatore”.
Anche per domani le riduzioni programmabili delle corse riguardano le Lam e la linea 10
Lam Mt azzurra PO-FI Da lunedì al venerdì sono soppresse le corse in partenza da Prato alle ore 6:25, 8:45; 11:00; 13:30; 15:30; 18:30. Sempre da lunedì al venerdì sono soppresse le corse in partenza da Firenze alle 7:15; 9:45; 12:00; 14:30; 16:15; 19:30. Il sabato invece saranno soppresse le corse in partenza da Prato alle 7:15; 10.00; 12:45 e quelle in partenza da Firenze alle 8:30; 10:45; 13:30.
LAM blu Dal lunedì al sabato saranno soppresse 45 corse durante tutto l’arco della giornata, tra le 5:30 e le 20:30.
LAM rossa Dal lunedì al sabato saranno soppresse 11 corse tra le 13:00 e le 19:30.
Linea 10 Da lunedì al sabato saranno sempre garantite le partenze da Iolo per l’Ospedale e Maliseti con partenza da Iolo alle 6:20; 7:18; 7:20 (sabato); 8:20; 9:20; 10:20; 11:20; 12:20; 13:20; 13:50 (sabato); 14:50; 15:50; 16:50; 17:50; 18:50; 19:50. Da Maliseti garantite le corse in partenza alle 6:45; 7:45; 8:45; 9:45; 10:45; 11:45; 12:45; 13:45; 14:15 (sabato); 15:15; 16:15; 17:15; 18:15; 19:15; 20:15. Invariati invece gli orari delle corse del servizio festivo.
 

Data della notizia:  13.01.2022 h 17:16

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.