28.02.2021 h 13:48 commenti

Covid, resta costante il numero di nuovi casi a Prato. La Regione segnala una vittima

Sono 69 le persone trovate positive al coronavirus in provincia. Continua a crescere in tutta la Toscana l'occupazione dei posti letto nelle strutture sanitarie. Sul fronte dei vaccini, a mezzogiorno erano quasi 300mila le dosi somministrate nella regione
Covid, resta costante il numero di nuovi casi a Prato. La Regione segnala una vittima
Resta costante il numero di nuovi contagi da coronavirus a Prato dove si registra purtroppo un'altra vittima tra le persone colpite dal Covid. Si tratta di una donna di 99 anni, ospite della casa di riposo della Pietà, e che era ricoverata al Santo Stefano. Il bollettino emesso dalla Regione segnala 69 nuovi casi in provincia, mentre nella giornata di ieri erano stati 64. In tutta la Toscana, invece sono stati 1.068, anche in questo caso in linea con la giornata di ieri. Sono invece 13 i decessi segnalati a livello regionale, con età media di 84 anni.
Sono stati eseguiti poco più di 19mila tamponi (14.034 molecolari e 5.082 antigenici rapidi) di questi il 5,6% è risultato positivo. Sono invece 11.149 i soggetti testati, di cui il 9,6% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono quindi 18.049, con 435 persone che sono ufficialmente guarite, essendosi negativizzate. Sul fronte degli ospedali sono in crescita i ricoverati in Toscana: 1.077 (24 in più rispetto a ieri), di cui 168 in terapia intensiva (2 in più). Pesanti anche i numeri dei ricoveri a Prato dove al Santo Stefano sono occupati 71 dei 72 posti letto riservati ai pazienti Covid in area medica e 18 dei 20 in terapia intensiva, mentre a La Melagrana sono tutti occupati i 42 posti e al Centro Pegaso all'ex Creaf ci sono 18 pazienti su 23 letti disponibili.
Spostandosi sul fronte dei vaccini: alle 12 di oggi sono state effettuate complessivamente 296.934 vaccinazioni, 2.001 in più rispetto a ieri. La Toscana è la terza regione per percentuale di dosi somministrate su quelle consegnate (l’81,5% delle 364.440 consegnate), per un tasso di vaccinazioni effettuate di 7.976 per 100mila abitanti (media italiana: 7.009 per 100mila). A Prato, sempre alle 12 di oggi, hanno ricevuto la prima dose dei vaccini quasi 11.700 persone mentre sono poco meno di 3.600 quelli che hanno avuto anche la seconda dose e sono quindi immunizzati.
 

Data della notizia:  28.02.2021 h 13:48

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.