25.11.2021 h 12:13 commenti

Covid, crescono i contagi sia a Prato sia in Toscana. Stabile la situazione negli ospedali

Nelle ultime 24 ore i casi di positività accertati sono stati 36 in provincia e 610 in tutta la regione. Due anziani le vittima toscane ma nessuna era residente nell'area pratese
Covid, crescono i contagi sia a Prato sia in Toscana. Stabile la situazione negli ospedali
Nessuna vittima del Covid segnalata nelle ultime 24 ore in provincia di Prato, dove però i nuovi casi raddoppiano rispetto a ieri, arrivando a 36 contagi con l'incidenza settimanale ogni centomila abitanti che sale a quota 68. Del resto un balzo nelle infezioni si registra in tutta la Toscana: sono 610 le nuove positività su 35.129 test di cui 10.443 tamponi molecolari e 24.686 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,74% (5,9% sulle prime diagnosi). Ieri i nuovi casi registrati nell'arco di 24 ore erano stati  391 su 28.195 test, con un tasso di nuovi positivi dell' 1,39% (4,7% sulle prime diagnosi). Era dal 2 settembre che i contagi giornalieri non superavano quota 600: allora erano stati 615 su 18.424 test e un tasso dei nuovi positivi del 3,34% (8,5% sulle prime diagnosi). L'età media dei nuovi positivi è di 42 anni circa (23% ha meno di 20 anni, 19% tra 20 e 39 anni, 34% tra 40 e 59 anni, 20% tra 60 e 79 anni, 4% ha 80 anni o più). Oggi si registrano purtroppo due nuovi decessi: un uomo e una donna con un'età media di 85 anni, residenti a Pistoia e Siena.
Per fortuna resta stabile la situazione negli ospedali della Toscana dove i ricoverati sono 301 (1 in più rispetto a ieri), di cui 48 in terapia intensiva (1 in più). 
 

Data della notizia:  25.11.2021 h 12:13

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.