22.11.2021 h 12:34 commenti

Covid, c'è un'altra vittima segnalata a Prato dove i nuovi contagi scendono a 17

Terzo decesso in due giorni dopo i due anziani di ieri: il totale da inizio pandemia in provincia sale a 653 morti
Covid, c'è un'altra vittima segnalata a Prato dove i nuovi contagi scendono a 17
C'è un nuovo decesso per Covid segnalato dalla Regione a Prato, si tratta di un uomo di 80 anni che era ricoverato al Santo Stefano. Il terzo dopo i due anziani (un uomo e una donna) comunicati ieri. Sale così a 653 il totale delle vittime pratesi della pandemia dal marzo 2020.
Riguardo i contagi, invece, si registra nelle ultime 24 ore un calo dei casi, che sono stati 17 in tutta la provincia. Un numero in linea con i giorni scorsi e con l'incidenza settimanale che si mantiene intorno alla soglia dei 60 casi ogni centomila abitanti, ben lontana dai livelli di rischio.
In Toscana i nuovi contagi sono stati 308. L'età media dei nuovi contagiati si abbassa a 38 anni circa: 30% ha meno di 20 anni, 18% tra 20 e 39 anni, 30% tra 40 e 59 anni, 16% tra 60 e 79 anni, 6% ha 80 anni o più. Sono stati 13.084 i test analizzati e il tasso dei nuovi positivi è 2,35% (7,1% sulle prime diagnosi). 
Purtroppo si registrano altri 7 decessi -  2 uomini e 5 donne con un'età media di 83,7 anni, residenti nelle province di Firenze (2), Prato, Pistoia, Massa Carrara, Pisa, uno invece fuori Toscana - che portano il totale a 7.375. In aumento i ricoveri: sono 299, 7 in più rispetto a ieri, di cui 44 in terapia intensiva, 5 in più. A Prato ci sono 24 pazienti Covid al Santo Stefano (4 in terapia intensiva) e due al Centro Pegaso.
 
 

Data della notizia:  22.11.2021 h 12:34

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.