12.09.2021 h 16:43 commenti

Covid, a Prato una vittima e cinquanta nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Il totale dei decessi da inizio pandemia nell'area pratese sale a 619 mentre la provincia resta tra quelle italiane con l'incidenza più alta di nuovi casi
Covid, a Prato una vittima e cinquanta nuovi contagi nelle ultime 24 ore
Il Covid ha fatto una nuova vittima a Prato, la numero 619 da quando è iniziata la pandemia. Si tratta di un uomo di 66 anni di nazionalità cinese che era ricoverato al Santo Stefano. Lo comunica la Regione nel suo consueto bollettino dove vengono segnalati per l'area pratese 50 nuovi casi di positività nelle ultime 24 ore. Un numero inferiore a quello di ieri ma che confermano la provincia pratese tra quelle con la più alta incidenza di casi ogni centomila abitanti di tutta Italia.
Sono invece complessivamente 431 i nuovi casi di coronavirus registrati in Toscana nelle ultime ventiquattro ore, con tre vittime totali. I nuovi contagi toscani sono pressoché gli stessi di ieri, a fronte di 8.631 tamponi molecolari e 8.976 tamponi antigenici rapidi di cui il 2,4 per cento è risultato positivo. Diminuiscono le persone in isolamento a casa e si registrano, anche oggi, più guariti di nuovi contagiati, con un delta positivo di oltre centoventi casi.  In ospedale stabili le terapie intensive (con 55 ricoverati) e meno letti occupati nei reparti Covid (dove si trovano in 429, cinque pazienti in meno rispetto a ieri). Al Santo Stefano ci sono 64 pazienti Covid, sette dei quali in terapia intensiva e 18 al Pegaso.
L'età media dei nuovi casi è di circa 39 anni: il 26 per cento ha meno di 20 anni, il 26 per cento tra 20 e 39, il 28 per cento tra 40 e 59, il 14 per cento tra 60 e 79 e il 6 per cento ottanta o più.
 

Data della notizia:  12.09.2021 h 16:43

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.