20.01.2022 h 16:58 commenti

Covid, a Prato ancora un decesso. Contagi in aumento e strutture sanitarie al completo

Prato è tra le 58 province in cui l'incidenza supera i 2.000 casi per 100.000 abitanti. Da inizio pandemia i contagiati sfiorano quota 50mila
Covid, a Prato ancora un decesso. Contagi in aumento e strutture sanitarie al completo
E' una donna di 89 anni di Prato la 690esima vittima pratese del Covid secondo il bollettino diffuso dalla Regione. Era ricoverata nell'area Covid ordinaria del Santo Stefano. 
In Toscana i decessi sono 24, dieci in meno di ieri. Si tratta di 15 uomini e di 9 donne con un'età media di 80 anni. 
Aumenta invece il numero dei contagiati sia sul territorio provinciale che in tutta la regione. A Prato i nuovi contagi sono 949, oltre 80 in più rispetto a quelli segnalati nel bollettino di ieri e che portano il totale da inizio pandemia a un passo dai 50mila contagi, per la precisione  49.995.  Prato è tra le 58 province italiane in cui l'incidenza supera i 2.000 casi per 100.000 abitanti. Sono 2.091. Non è la sola e non è la peggiore tra le città toscane. Firenze ne ha 2.554, Pisa 2.304, Livorno 2.240, Pistoia 2.219, Lucca 2.032 e Arezzo 2.017.  
In Toscana i nuovi contagiati di oggi sono 13.720, con un incremento di 1156 casi rispetto a ieri. Hanno un'età media di 35 anni ed emergono dall'analisi di 22.921 tamponi molecolari e di 55.520 tamponi antigenici rapidi. Sono 18.278 i soggetti testati oggi di cui il 75,1% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 179.991, +2,1% rispetto a ieri.
Passiamo alla situazione delle strutture sanitarie toscane. I ricoveri sono in aumento: 1.454 in area covid ordinaria (13 in più rispetto a ieri), di cui 124 in terapia intensiva (3 in meno). 
Invariata la situazione a Prato che vede occupati tutti i letti Covid a eccezione di uno al Creaf: i ricoverati al Santo Stefano sono 90 di cui 11 in terapia intensiva, 44 alla Melagrana e 39 su 40 posti al Creaf. 
 

Data della notizia:  20.01.2022 h 16:58

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.