04.04.2021 h 13:26 commenti

Coronavirus, casi ancora in crescita: 168 nelle ultime 24 ore. Tre i morti

Le ultime vittime avevano 62, 63 e 65 anni, tutte decedute al Santo Stefano. In Toscana 1.626 contagi e 26 vittime. Tasso di positività, esclusi i tamponi di controllo, al 18,6 per cento. Rallenta l’aumento dei ricoveri. Circa mille le guarigioni accertate
Coronavirus, casi ancora in crescita: 168 nelle ultime 24 ore. Tre i morti
Sono 168 i nuovi contagi e tre i decessi nella provincia di Prato nelle ultime 24 ore. Le vittime sono due donne di 63 e 65 anni, e un uomo di 62, tutti di Prato e tutti ricoverati all’ospedale Santo Stefano. È quanto si rileva dal bollettino diffuso oggi, domenica 4 aprile, dalla Regione per fare il punto sull’andamento dell’emergenza coronavirus in Toscana. Numeri che non accennano a diminuire consolidando l’area pratese come quella, nel panorama regionale, con la maggiore incidenza di casi positivi rispetto alla popolazione. Ad oggi sono 17.989 le positività da inizio epidemia, mentre i morti sono 426. In Toscana, nelle ultime 24 ore, 1.626 contagi (totale 201.744) e 26 decessi (5.454): 12 uomini e 14 donne con una età media di 80 anni. Il tasso di positività, esclusi i tamponi di controllo, sfiora il 19 per cento. Numeri in aumento, seppure in misura più contenuta rispetto ai giorni scorsi, sul fronte dei ricoveri ospedalieri: 7 i pazienti in più negli ospedali toscani per un totale di 1.888, 274 dei quali in terapia intensiva. Oltre mille le guarigioni che sono state dichiarate nelle ultime 24 ore: ad oggi sono poco più di 167mila le persone guarite.
 

Data della notizia:  04.04.2021 h 13:26

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.