07.04.2021 h 14:32 commenti

Coronavirus, altri 5 morti nell'area pratese e 71 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Resta alto il numero delle vittime che ad oggi sono in tutto 437. In Toscana 937 casi e 41 decessi. Esclusi i tamponi di controllo, il tasso di positività è di poco sopra il 12 per cento. Su scala regionale, sono 8 i ricoveri in più rispetto a ieri
Coronavirus, altri 5 morti nell'area pratese e 71 nuovi contagi nelle ultime 24 ore
Settantuno nuovi contagi e 5 morti nell'area pratese nelle ultime 24 ore: due donne di 82 e 78 anni decedute rispettivamente all'ospedale Santa Maria Annunziata di Firenze e al Santo Stefano di Prato, e tre uomini di 74, 82 e 92 anni, il primo morto all'ospedale di Pistoia e gli altri due a quello di Prato. E' questo il quadro reso noto dalla Regione con il bollettino di giornata diffuso oggi, mercoledì 7 aprile. Il bilancio delle vittime continua ad essere sempre pesante e con le ultime sale a 437 il totale dei pratesi che non ce l'hanno fatta a superare il coronavirus; è invece a quota 18.176 il complessivo dei casi positivi. In Toscana si contano 937 nuovi contagi (totale 204.347) e 41 morti (totale 5.551). Le ultimi vittime sono 24 uomini e 17 donne, età media 78 anni.
I nuovi casi sono emersi dall'analisi di circa 26mila tamponi con un tasso di positività, esclusi i controlli, del 12,2 per cento.
Sono 1.999 i pazienti ricoverati negli ospedali toscani, 8 in più rispetto a ieri, 275 dei quali in terapia intensiva. Questa la situazione a Prato: ospedale Santo Stefano con 176 letti occupati in area Covid e nessun posto libero, mentre è libero solo un letto dei 20 in terapia intensiva; lo stesso al vecchio ospedale dove i letti sono 23 e tutti occupati. Anche al centro Pegaso e al centro La Melagrana tutto esaurito: nessun letto disponibile dei 42 che ciascuno ha a disposizione. 
Quasi 60mila le persone in isolamento perché positive ma senza sintomi tali da richiedere il ricovero o perché entrate in contatto con soggetti colpiti dall'infezione.
La Toscana è tredicesima in Italia per numerosità di casi con Prato che vanta il triste primato di provincia con il più alto tasso di notifica – 7.070 positivi ogni 100mila abitanti rispetto ad una media regionale di 5.534 e nazionale di 6.181 – mentre è dodicesima per tasso di mortalità con Prato, che anche qui, compare tra le province con un numero dei morti tra i più alti in rapporto alla popolazione.


 

Data della notizia:  07.04.2021 h 14:32

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.