11.10.2017 h 14:17 commenti

Controllo straordinario del territorio, nel mirino il centro storico e le stazioni ferroviarie

Agenti delle Volanti e del Reparto prevenzione crimine di Firenze impegnati ieri pomeriggio in un servizio per prevenire degrado e microcriminalità. Identificate una trentina di persone
Controllo straordinario del territorio, nel mirino il centro storico e le stazioni ferroviarie
Ventisette persone identificate tra cui 15 straniere, 8 veicoli controllati, diverse multe e il ritiro di una patente. E' il bilancio del servizio straordinario di controllo del territorio compiuto nel pomeriggio di ieri, martedì 10 ottobre, dagli agenti delle Volanti della questura di Prato e del Reparto prevenzione crimine di Firenze. Il servizio ha interessato le stazioni Centrale, Serraglio e Borgonuovo, e l'area del centro storico, in particolare piazza Duomo, piazza Mercatale, via Magnolfi, via San Giorgio e via della Stufa. Obiettivo, contrastare fenomeni di degrado di microcriminalità.   
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  11.10.2017 h 14:17

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.