10.10.2017 h 11:40 commenti

Controlli più facili e rapidi nelle sospette "case fabbrica": pronto il protocollo

I sindaci della provincia hanno preparato un documento insieme alla prefettura. Il via libera arriverà appena saranno pubblicate le linee guida sulla sicurezza volute dal ministro Minniti
Controlli più facili e rapidi nelle sospette "case fabbrica": pronto il protocollo
I sindaci della provincia di Prato hanno approvato il protocollo d'intesa per rendere più immediati i controlli all'interno degli appartamenti trasformati in fabbrica.
“Il documento – ha spiegato il prefetto Rosalba Scialla – è pronto. Stiamo aspettando solamente che vengano pubblicate le linee guida sulla sicurezza volute dal ministro Minniti. Ormai è questione di poche settimane”.
Il protocollo, sollecitato in seguito al rogo di fine agosto nell'appartamento fabbrica dalla Tignamica dove sono morte due persone, prevede un percorso agevolato per autorizzare la perquisizione in un domicilio privato quando ci sono sospetti fondati che ci sia un'attività lavorativa. I tempi sono il punto fondamentale del documento; la nuova procedura è più immediata e permette alle forze dell'ordine di agire in tempi veloci.
a.a.
 

Data della notizia:  10.10.2017 h 11:40

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.