04.10.2021 h 10:23 commenti

Contagi Covid, Fratelli d'Italia chiede chiarezza sui numeri

Il partito di Giorgia Meloni presenta un'interrogazione per avere un quadro più chiaro della situazione soprattutto sul fronte degli irregolari
Contagi Covid, Fratelli d'Italia chiede chiarezza sui numeri
Gianni Cenni
Fratelli d'Italia chiede chiarezza sui numeri pratesi dei contagi Covid con particolare attenzione a quelli dei soggetti irregolari.
Le classifiche, che dalla fine del 2020 ad oggi, ci vedono sempre tra le prime province in Italia a causa dell'alto numero, secondo il partito di Giorgia Meloni dimostrano che avere una grande presenza di irregolari sul territorio "rende non gestibile anche una situazione emergenziale come quella da coronavirus". Da qui la decisione di presentare un'interrogazione.  "Dunque - afferma Gianni Cenni, coordinatore provinciale vicario di FdI - per un territorio come il nostro, di cui non si conosce il numero della la popolazione effettivamente residente, quella di aprire la vaccinazione a tutti i soggetti, compresi gli irregolari, è stata un’esigenza sanitaria di interesse pubblico. Purtroppo i dati parlano chiaro: il sindaco Biffoni non si é mosso in modo efficace con la Regione per superare queste gravi difficoltà e carenze di strutture e di personale che gravano su tutta la cittadinanza. Ora però, come Fratelli d’Italia, vogliamo aprire un confronto politico in città sui dati che sono emersi ed emergeranno dal lavoro svolto dai nostri hub vaccinali e dalle nostre strutture sanitarie".
Una discussione che deve partire dai numeri sui soggetti irregolari: sulle vaccinazioni somministrate, sui ricoveri in terapia intensiva e in generale delle altre prestazioni sanitarie erogate. "Questa - afferma Cenni - può essere l'occasione per capire dati fondamentali per il governo della nostra città e per orientare le scelte politiche future non solo in campo sanitario, ma anche nelle azioni di controllo e di repressione dell’illegalità. Se la sinistra pratese non volesse utilizzare questi dati sarebbe l’ennesima prova dell'assenza di volontà politica di affrontare problemi a cui evidentemente il Pd si dichiara di essere interessato soltanto a parole, ma che in realtà tiene ben volentieri sotto il tappeto".
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  04.10.2021 h 10:23

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.