11.05.2019 h 15:43 commenti

Con l'auto in via Garibaldi, rischia di investire gli avventori dei locali: momenti di tensione

E' successo ieri sera verso le 23, nel pieno della "movida". I presenti hanno colpito con calci e bicchieri la vettura che è riuscita ad allontanarsi prima dell'arrivo dei carabinieri
Con l'auto in via Garibaldi, rischia di investire gli avventori dei locali: momenti di tensione
Grosso spavento e momenti di tensione, ieri sera 10 maggio intorno alle 23, per un'auto che ha imboccato via Garibaldi a velocità sostenuta, proprio nel momento di maggiore afflusso ai locali che si trovano nel tratto che va da via dei Tintori a piazza Mercatale.
"L'auto ha rischiato di investire più persone comprese il sottoscritto - racconta uno die testimoni . Per fortuna abbiamo fatto in tempo a spostarci. Le persone che hanno rischiato di essere travolte si sono, giustamente, alterate ed hanno iniziato a colpire l'auto con calci ed è volato anche qualche bicchiere".
E' successo davanti ai Frari e sono stati chiamati i carabinieri, intervenuti con una pattuglia. Nel frattempo, però, l'auto si era allontanata. I militari hanno così raccolto la segnalazione e sentito i presenti in modo da raccogliere elementi che potranno servire ad identificare l'automobilista. Per fortuna nel parapiglia nessuno è rimasto contuso.
L'auto, secondo le testimonianze, era un'utilitaria grigia metallizzata, che ha imboccato via Garibaldi da piazza Mercatale. A bordo solo il conducente.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  11.05.2019 h 15:43

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.