12.06.2018 h 13:28 commenti

Compra un cucciolo su internet, ma poche ore dopo il cane muore. Denunciate quattro persone

L'uomo ha acquistato per 450 euro un barboncino toy che poche ore dopo l'acquisto si è sentito male. Inutili le cure del veterinario, il cagnolino era malato gravemente
Compra un cucciolo su internet, ma poche ore dopo il cane muore. Denunciate quattro persone
La polizia provinciale ha denunciato quattro persone, residenti fuori dalla Toscana, per traffico illecito di cani, frode, maltrattamento e uccisione di animali.
La segnalazione è partita da un pratese che aveva acquistato un barboncino toy su un sito internet, ma poche ore dopo averlo portato a casa l’animale si è sentito male e, nonostante l’intervento del veterinario, è morto.
Secondo la ricostruzione della polizia provinciale l’uomo si è accordato con i venditori per acquistare il cagnolino a 450 euro in contanti con consegna al casello dell’autostrada, senza che sia stata rilasciata nessuna ricevuta. Il veterinario che ha assistito il cane nella sua agonia ha riscontrato diverse anomalie: innanzitutto la razza non era quella pubblicizzata, come del resto l’età, inoltre il cucciolo era malato  anche per la presenza di numerosi parassiti (coccidi e ascaridi). Il cane non aveva neppure il microchip e il suo libretto sanitario non era in regola e probabilmente veniva dall’Europa dell’ est.
Un modus operandi che non è nuovo alla Provinciale che raccomanda, a chiunque voglia acquistare cuccioli, di rivolgersi ad allevatori certificati.

 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  12.06.2018 h 13:28

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.