06.10.2017 h 13:26 commenti

Ciclista colpito da un infarto si accascia sulla pista ciclabile, salvato in extremis del 118

Il sessantacinquenne ha accusato un forte dolore al petto, è riuscito a chiamare il 118 ma poi ha avuto un arresto cardiaco. Il tempestivo intervento dei sanitari gli ha salvato la vita. Ricoverato in codice rosso al Santo Stefano
Ciclista colpito da un infarto si accascia sulla pista ciclabile, salvato in extremis del 118
Si sente male sulla pista ciclabile, riesce a chiamare il 118, ma poi è colpito da un arresto cardiaco. Solo il tempestivo intervento di un’ ambulanza della Misericordia di Vaiano con medico a bordo è riuscito a salvare la vita ad un ciclista sessantacinquenne che, questa mattina 6 ottobre verso le 11 stava, percorrendo la ciclabile all’altezza di Gamberame.
Una volta stabilizzato, con il massaggio cardiaco e il defibrillatore,  è stato ricoverato al Santo Stefano in codice rosso. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo ha accusato un forte dolore al petto poi si è seduto su una panchina in attesa dei soccorsi, e qui è stato trovato in condizioni critiche.


 
Edizioni locali collegate:  Val di Bisenzio

Data della notizia:  06.10.2017 h 13:26

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.