07.07.2020 h 14:28 commenti

Centri estivi, il sindaco Biffoni incontra i ragazzi di Sant'Anna

Questa mattina una visita improvvisata. "Gli organizzatori e operatori dei campi estivi stanno facendo un grande lavoro"
Centri estivi, il sindaco Biffoni incontra i ragazzi di Sant'Anna
E' stata una visita improvvisata ma carica di entusiasmo quella del sindaco Matteo Biffoni che questa mattina 7 luglio è passato a salutare i ragazzi del centro estivo dell'oratorio Sant'Anna. 
"I centri estivi sono stati il segno della ripartenza per tanti bambini e ragazzi che possono così stare con i loro coetanei in sicurezza, recuperando quel contatto con i propri coetanei che l'interruzione della scuola e il lockdown avevano negato - sottolinea il sindaco Biffoni -. Per questo quando stamani sono passato da viale Piave ho avuto piacere di fare questa improvvisata, per salutare i ragazzi e ringraziare gli operatori che stanno rendendo possibile tutto questo". 
II direttore Corrado Caiano e i giovani dell'oratorio di Sant'Anna hanno salutato il primo cittadino e  hanno donato a Biffoni la fascia di capitano per simboleggiare la guida che il sindaco ha rappresentato nella gestione del periodo di emergenza. 
"Non esiste un capitano senza una squadra e la comunità di Prato si è dimostrata una grande squadra, dove ciascuno ha fatto la propria parte: i cittadini, il sistema di protezione civile, il mondo del volontariato, ognuno di noi e soprattutto i bambini e ragazzi che hanno dato un grande esempio", ha ribadito Biffoni. 
Tante le domande rivolte al sindaco, in particolare sulla ripresa dell'anno scolastico: "Un grazie a tutti gli operatori e agli animatori dell'oratorio Sant'Anna perché per i ragazzi tornare a questa socialità è stato fondamentale e dimostrano che anche nel rispetto delle regole è possibile divertirsi!".
Nei prossimi giorni il sindaco visiterà anche altri centri estivi, come già sta facendo l'assessore alla Pubblica Istruzione Ilaria Santi: "Nonostante le difficoltà di questa fase 2 sono molte le proposte sul territorio. L'impegno dimostrato da tante realtà, da quelle sportive agli oratori, dai musei alle cooperative, sta permettendo a molti bambini di vivere un'esperienza che in questo momento è particolarmente preziosa", conclude Biffoni.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  07.07.2020 h 14:28

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.